Privacy Policy - Informativa breve

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie. Continua.

(Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui)

Annulla

  • ù

Visita Esclusiva ai Cantieri Riva

venerdì 02 dicembre 11

Venerdì 2 Dicembre


Scarica PDF

Lo Yacht Club Parma propone ai suoi soci una visita esclusiva per toccare con mano come nasce una barca, come si assembla e quali esperte professionalità portano alla creazione di un’opera finita.

Data l’esclusività dell’evento l’iniziativa è dedicata ai soli soci dello Yacht Club Parma e si inserisce nel novero degli appuntamenti che già in precedenza sono stati particolarmente apprezzati da un pubblico di appassionati di nautica.

Dopo la visita ai Cantieri Atlantis, dopo le conferenze degli architetti Andreani, Grande e Felci ecco dunque un’altra opportunità di ampliare le conoscenze ma con un qualcosa di più: Riva è parte della storia della nautica e Sarnico rappresenta un emblema del migliore stile italiano.

Riva: cenni Storici:
1842. Lago d’Iseo. Un fortunale improvviso causa danni che sembrano irreparabili: barche danneggiate, pescatori senza più mezzi e sconfortati. Ma un giovane maestro d’ascia appena arrivato da Laglio sul lago di Como compie un miracolo: recupera gran parte delle imbarcazioni e si guadagna la stima e l’ammirazione dei sebini. Così inizia la storia di Riva: il maestro d’ascia è infatti Pietro Riva.
Dagli anni ‘50 in poi sono gli anni di Carlo Riva e della nautica da diporto, del brand che è ormai ovunque sinonimo di eleganza, di status, di perfezione. Le creazioni Riva divengono oggetti di desiderio per re e regine di ogni paese, attori e campioni dello sport, uomini d’affari e celebrità di ogni tipo. 
Ancora oggi questi gioielli conservano intatto il fascino di quell’epoca, fatta di paparazzi, dive con foulard e occhiali da sole, romantiche fughe sull’acqua, amori da copertina, lusso ed eleganza senza tempo.

Il cantiere di Sarnico: visiteremo la plancia dalla quale Carlo Riva godeva della vista su tutto il lago e delle prove in acqua dei propri gioielli, una tradizione antica che si tramanda di generazione in generazione attraverso la costruzione dei modelli eredi del leggendario Aquarama in legno la cui produzione è stata interrotta nel 1996 -.

La scelta dei legni pregiati, dal mogano al rigatino, il colore, il disegno uniforme delle venature, il taglio, la perfetta stagionatura testimoniano la storia di un’esperienza ultracentenaria nella produzione di motoscafi. Anche la verniciatura delle parti in legno non è cambiata nel tempo: ventiquattro mani si susseguono secondo la ricetta di Carlo Riva, per rendere il legno il più lucido possibile e resistente all’usura dell’acqua e del sale. E le viti vengono ancora posizionate tutte nella medesima direzione, con la testa verniciata ton sur ton con lo scafo.

Riva oggi: Riva è uno tra i più noti ed esclusivi produttori al mondo di imbarcazioni di lusso in vetroresina dai 27 ai 115 piedi (8-35 metri), di tipo flybridge e open.

Riva ha una gamma di imbarcazioni estremamente varia sia per dimensione che per tipologia, completamente rinnovata negli ultimi anni e attualmente rappresentata da differenti modelli: Iseo, Aquariva Super, Aquariva by Marc Newson e Aquariva Gucci, Rivarama, Rivale, SportRiva56’, 63’ Vertigo, 63’ Virtus, 68’ Ego Super, 75’ Venere, 85’ Opera Super, 86’ Domino, 92’ Duchessa e 115’ Athena. 
Le imbarcazioni Riva, apprezzate da clienti alla ricerca di prodotti veramente esclusivi per performance e immagine, si distinguono per la diversità stilistica rispetto ad ogni altro concorrente: ogni modello Riva, infatti, pur mantenendo i tratti distintivi del marchio Riva, ha una forte personalità che lo caratterizza.

Cantieri Riva

Cantieri RIVA 
di Sarnico (BG) 
Lago d’Iseo

Per informazioni sulla serata:
Yacht Club Parma 
segreteria@yachtclubparma.it

Download Area

Visita ai Cantieri Riva

Nome documento: CANTIERI_RIVA.pdf
Dimensione file: 649 KiB
Download

Bacheca

Sono partite le preiscrizioni al corso per il conseguimento della patente nautica.

Per informazioni e iscrizioni la segreteria è a vostra disposizione!