Privacy Policy - Informativa breve

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie. Continua.

(Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui)

Annulla

  • ù

Week-End di successi per lo Yacht Club Parma

Giraglia Rolex Cup 2014

 

Thetis di Luca Locatelli, seconda ad un passo dal podio

 

vince la classifica di combinata per il secondo anno consecutivo

 

Con lui Francesco Gabbi ed Eleonora De Sabata

 

 

Il resoconto di Francesco Gabbi

"Saint Tropez – La Giraglia Rolex Cup arriva quest’anno alla 62° edizione e con numeri da record per le barche iscritte.
Si inizia giovedì 13 alle ore 24:00 con il percorso Sanremo – Saint Tropez con 107 imbarcazioni; dal 15 al 18 costiere nel golfo di Saint Tropez con 172 imbarcazioni; il 19 si parte da Saint Tropez, boa alle Porquerolles, scoglio della Giraglia e arrivo, quest’anno in occasione dell’inaugurazione del nuovo YC Monaco, a Montecarlo con ben 206 imbarcazioni da 17 nazioni.

Tutti i “big” sono presenti, e noi dello YC Parma schieriamo sulla linea di partenza lo Swan 45 “Thetis” di Luca Locatelli, vincitore, nell’edizione 2013 della combinata IRC, che prevede una classifica generale di tutte le regate, da Sanremo a Montecarlo.

 

Yacht Club Parma alla Giraglia 2014

 

 

Si parte, nella notte del 13, con vento medio-debole,  ed è subito battaglia tra le due barche gemelle “Thetis” e “Jeroboam”, con un’emozionante “lotta” nelle prime ore della mattina di sabato 14 nei pressi di Saint Tropez, dove “Jeroboam” ha la meglio sulla gemella. La classifica premierà le imbarcazioni di “piccola” taglia.

4 giorni di regate costiere a Saint Tropez, con condizioni meteo di sole e aria leggera, dove però “Thetis” non brilla come dovrebbe.

Ma se le regate costiere sono andate così - così, i ragazzi di “Thetis” si rifanno alla grande nella regata “classica” e una delle più importante del Mediterraneo, finendo in seconda posizione su 144 imbarcazione nel raggruppamento IRC.
Un secondo posto per “soli” 3’36” in una regata di 1 giorno 22 ore o poco più di 20 minuti.
Vittoria per “Tixwave” e terzo posto per “Magic Twelve”.

 

Yacht Club Parma alla Giraglia 2014

 

Con questa ottima prestazione, “Thetis”, si aggiudica per il secondo anno consecutivo il “Trofeo Challenge Marco Paleari” destinato al vincitore della regata combinata.


“Il bicchiere è mezzo pieno, dopo le non brillanti regate costiere, ci siamo rifatti alla grande nella regata lunga, dove siamo stati nei primi posti fin dalla partenza. Siamo stati fortunati anche perché non abbiamo mai trovato “bonaccia” e dopo le fasi iniziali, dove il vento era molto leggero, abbiamo sempre navigato con la prua verso i nostri obbiettivi, indovinando le scelte tattiche."

 

 

__/)__

 

 

 

Marina di Pietrasanta



IX Trofeo Olandese Volante

 

 

 

Alberto Pardini vince alla grande

 

 

In allegato la cronaca dell’evento al quale erano presenti i buoni nomi della classe FD

 

COMUNICATO STAMPA
Marina di Pietrasanta. Una ventina di derive (dieci Flying Dutchman e sette Classe S Monotipo) hanno animato nel week end appena concluso la nona edizione del Trofeo Olandese Volante, la tradizionale manifestazione di inizio estate ben organizzata dal Club Velico Marina di Pietrasanta.
Cinque le regate disputate complessivamente nelle due giornate di gara: il vento da ovest/sud-ovest, sempre leggero (solo in alcuni momenti ha sfiorato i 5/6 nodi sotto raffica) e instabile ha, talvolta, messo in difficoltà i regatanti. Le tre prove del sabato si sono svolte con poca onda mentre le due della domenica con mare calmo.

Un gradino più alto del podio nella Classe FD dove Ita 8 di Alberto Pardini e Andrea Faconti (YCParma) e Ita 72 di Franco Tognocchi e Corrado Guareschi (CVMPietrasanta) hanno chiuso ex aequo a 7 punti: la vittoria è, però, andata all’equipaggio parmense grazie ai migliori parziali ottenuti nella giornata conclusiva -4,4,1,1,1- contro quelli dei padroni di casa -2,1,5,2,2-. Terzo posto e vittoria nella regata d’apertura per Ita 57 di Roberto Tremi ed Edoardo Possati (10 punti) che ha chiuso davanti a Ita 109 di Spartaco Francesconi e Nicola Ciardi (12punti).

 

Pardini vince l'Olandese Volante

 

 

 

__/)__

 

 

Porto Santo Stefano - Trofeo Panerai

 

Pietro Bianchi con Namib primo di classe

 

 

ben posizionato nella classifica generale

 

 

 

Pietro Bianchi vince all'Argentario

 

 

 

Si è conclusa XV edizione dell’Argentario Sailing Week, raduno internazionale riservato agli yacht a vela d’epoca e classici, terza tappa del circuito Panerai Classic Yachts Challenge, organizzato dallo Yacht Club Santo Stefano in collaborazione con Officine Panerai. Hanno partecipato 45 imbarcazioni provenienti da 7 nazioni.

 

Pietro Bianchi primo all'Argentario Sailing Week

 

 

Pietro Bianchi primo all'Argentario Sailing Week

 

I vincitori Overall della tappa dell’Argentario Sailing Week 2014 – Panerai Classic Yachts Challenge sono: Mariquita (Big Boats), Chinook (Vintage), Bufeo Blanco (Classic), Wianno (Spirit of Tradition) che hanno ricevuto in premio un segnatempo Panerai. Il nostro Pietro Bianchi il primo giorno conduceva la classifica Overall ed ha dovuto cedere il passo solo per le bizzarrie del vento che nel golfo dell’Argentario ha dato filo da torcere a tutti gli equipaggi.
Una boa del percorso posizionata davanti all’imboccatura del vecchio porto della Pilarella, ha consentito alle imbarcazioni di “ sfilare letteralmente in passerella” e di essere ammirate anche da terra, offrendo così uno spettacolo mozzafiato a quanti hanno seguito l’evento dalle banchine di Porto Santo Stefano.

 

Pietro Bianchi vince all'Argentario

(Namib al giro di boa)

 

Pietro Bianchi armatore di Namib schiera al timone Davide Besana coordinato dal tattico Mauro Pelaschier.

 

I risultati completi sono disponibili all’indirizzo: www.argentariosailingweek.it/classifiche.php

 

Pietro Bianchi primo all'Argentario Sailing Week

Pietro Bianchi primo all'Argentario Sailing Week

 

 

 

L’Argentario Sailing Week fa parte del Circuito del Mediterraneo del Panerai Classic Yachts Challenge. La prima tappa in calendario è stata quella delle Les Voiles d’Antibes (4 – 8 giugno 2014) dove Pietro Bianchi si è classificato secondo. A seguire il programma prevede le Vele d’Epoca a Napoli (2 – 6 luglio 2014), la Mahon X Copa del Rey de Barcos de Epoca alle Isole Baleari (26 – 30 agosto 2014), le Vele d’Epoca di Imperia (10 – 14 settembre 2014) e la tappa finale a Cannes per le Regates Royales (23 – 27 settembre 2014), tutti eventi già nell’agenda del nostro portacolori, seriamente intenzionato a scalare la classifica e regalare allo Yacht Club Parma qualche bella soddisfazione.

Bacheca

Sono partite le preiscrizioni al corso per il conseguimento della patente nautica.

Per informazioni e iscrizioni la segreteria è a vostra disposizione!