Privacy Policy - Informativa breve

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie. Continua.

(Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui)

Annulla

  • ù

Mondiale ORC a Barcellona

 

Yacht Club Parma bene al Mondiale ORC 2015

 

Barcellona 29 giugno - 4 luglio

 

Stella bene al mondiale ORC


 

Yacht Club Parma fra i club più prestigiosi


 

Francesco Gabbi su Thetis, decimo.

 

 

Yacht Club Parma bene al Mondiale ORC 2015

 

Dopo una settimana afosa e dominata da venti leggeri, si è chiuso il campionato Mondiale ORC organizzato in Spagna presso il Real Club Nautico di Barcellona.



108 iscritti provenienti da 22 paesi.



Suddivisone in tre classi; la nostra Stella di Stefano Fava e Beppe Cavalieri presente in Classe A a fare da portacolori dello Yacht Club Parma.


Selezionata la compagine italiana forte di imbarcazioni super competitive in questa classe che da sempre ci vede ai primi posti. Partendo dalla fine si sono aggiudicato i titoli:


Yacht Club Parma bene al Mondiale ORC 2015

la flotta dei TP52

 

in Classe A Enfant Terrible il TP52 di Rossi dello Yacht Club di Ancona capitanato da Vasco Vascotto
in classe B Pedro Campos con lo Swan 42 Movistar
in classe C ottima conferma per Low Noise di Giuseppe Giuffrè con Duccio Colombi alla tattica, già ospite allo Yacht Club Parma lo scorso maggio.

 

Yacht Club Parma bene al Mondiale ORC 2015

relax sotto al tendone del villaggio Mondiale

Yacht Club Parma bene al Mondiale ORC 2015

stravaganze del clima catalano: intelligenza a terra per nebbia

 

 

Dunque due titoli su tre vanno all’Italia.


Per i nostri atleti di Stella non è stata una passeggiata e il risultato (dodicesimo posto assoluto, secondi nei Corinthians i non professionisti), per quanto di prestigio non rende merito ai progressi fatti dal 2013 quando l’avventura mondiale si concluse con l’undicesimo in classifica.

 

 

Yacht Club Parma bene al Mondiale ORC 2015

Vari i fattori che hanno giocato contro, primo fra tutti l’inserimento della nuova regola della Class Division Lenght, la divisone in funzione del galleggiamento che ha portato Stella ad essere la cenerentola nella Classe riservata alle barche da Formula Uno. Inoltre ha lasciato non pochi dubbi la ricostruzione del percorso ed in particolare del vento implicito da parte della Giuria nelle prove a bastone (ben 6), risultato sempre penalizzante per la più piccola Stella rispetto al vento effettivamente presente sul campo di regata. Non è certo nello stile di Stella ricercare alibi ma se per qualche centimetro (e i centimetri contano!) fosse toccata la Classe B, sarebbe stata un’altra musica. Avversari alla portata, navigazione nella flotta, scontri alla pari (Giumat, ad esempio, abituale avversario di Stella, per tre giorni è stato primo in classifica).


Yacht Club Parma bene al Mondiale ORC 2015

 

In ogni caso lo Yacht Club Parma era sempre in prima fila a difendere i colori italiani al pari dei club più prestigiosi sul suolo nazionale e questo, va detto, porta lustro alla nostra Associazione così come alla nostra città dove siamo i soli a giocare un ruolo nella vela che conta.

Meglio è andata al nostro Francesco Gabbi il quale era imbarcato su Thetis che è arrivata decima classificata.

Complessivamente un’esperienza unica ed esaltante alla quale prendere parte è sempre un piacere gratificante prima ancora che un privilegio. Ci si trova per una settimana fianco a fianco col Gotha della vela mondiale e si vedono le migliori performance sull’acqua e le più avveniristiche soluzioni tecniche a terra. Non c’è nulla di più avanti di quello che si ha a disposizione in questa settimana di competizione.

Yacht Club Parma bene al Mondiale ORC 2015 

Questo l’equipaggio di Stella al Mondiale: Beppe Cavalieri e Stefano Fava, Guido Romano, Luca Vitale, Roberto Pardini, Filippo Traversa,

Mauro Zerbini, Gianluca Brunazzi, Andrea Dester, Marco Mercadanti, Francesco Lagirti e Lucio Gelsi.



Ai nostri soci Stefano Fava e Beppe Cavalieri vanno i complimenti per la sempre apprezzabile prestazione ed i ringraziamenti dello Yacht Club Parma per aver sostenuto anche quest’anno una campagna di regate che ha portato la nostra Associazione, grazie a Stella, ad essere sempre sotto i riflettori. Si è partiti col successo al Campionato di Primavera di La Spezia e si è poi passati al secondo posto in IRC al TAN di Livorno fino alla vittoria al trofeo Allodi. E’ stata poi la volta della vittoria in IRC B alla 151, il secondo posto al Trofeo Bruno Calandriello, il primo posto nella classifica del Gavitello d’Argento, il primo posto nella combinata con la 151.

 

per saperne di più su classifiche e foto del Mondiale clicca qui

Bacheca

Sono partite le preiscrizioni al corso per il conseguimento della patente nautica.

Per informazioni e iscrizioni la segreteria è a vostra disposizione!

Mondiale ORC a Barcellona