Privacy Policy - Informativa breve

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie. Continua.

(Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui)

Annulla

  • ù

Lo Yacht Club Parma vince a Punta Ala il Gavitello d'Argento.

 

6 - 7 - 8 giugno / Punta Ala

 

Stefano Fava e Beppe Cavalieri si portano a casa tutto


 

con la loro Stella


 

Lo Yacht Club Parma primo nella classifica a Squadre


 

davanti allo Yacht Club Punta Ala e Riva di Traiano


 

Comunicato stampa ufficiale della regata



(Emanuel Richelmi)

 

"È il team dello Yacht Club Parma il vincitore della prima edizione del Gavitello d’Argento-Yacht Club Challenge Trophy Bruno Calandriello 2014, la competizione a squadre istituita quest’anno dallo Yacht Club Punta Ala, con il supporto degli sponsor Prysmian e Celadrin, che si è conclusa oggi nelle acque che circondano il promontorio toscano.


 

La squadra del club emiliano, formata dal Sydney 46 GLS Stella di Beppe Cavalieri e Stefano Fava, dal Farr 40 Farr Marmo di Alberto Franchi e dall’M37 Coconut di Francesco Sodini (42.85 punti in totale), si è aggiudicata il trofeo challenge istituito per ricordare Bruno Calandriello, storico Presidente del circolo di Punta Ala scomparso nell’aprile dell’anno scorso, precedendo in classifica lo Yacht Club Punta Ala 1 (Faster, My Way e Cronos2, 56.3 punti), e il Circolo Nautico Riva di Traiano (Vulcano2, Lancillotto, Aphrodite, 86.35 punti).


 

Yacht Club Parma vince al Gavitello d'Argento 2014

(foto Fabio Taccola)

Oggi le 36 barche in rappresentanza delle dodici squadre iscritte (due scafi IRC e uno ORC International) e gli scafi della flotta ORC impegnati esclusivamente nel Trofeo Gavitello d’Argento, prova valida come selezione per il prossimo Campionato Italiano Assoluto d’altura, sono scese in acqua per disputare una sola prova tra le boe, l’ultima della serie iniziata venerdì, corsa con 14 nodi di vento (200° la direzione). Una regata che è stata vinta dal First 34.7 Faster di Francesco Focosi (IRC overall) e dal Comet 38s Betta Splendens di Orazio Olivo (ORC overall), risultati, uniti a quelli del resto della flotta, che hanno decretato la vittoria dello Yacht Club Parma nella classifica a squadre, un successo più che meritato che conferma come il club sia ormai una solida realtà nel panorama della vela italiana. E’ targata Parma anche la vittoria del Trofeo Celadrin (primo classificato overall IRC), andata a GLS Stella, mentre il Trofeo Prysmian (primo classificato overall ORC) se l’è aggiudicato Betta Splendens. A GLS Stella, infine, anche il Trofeo 151 Miglia-Gavitello d’Argento IRC, risultato della combinata con la regata 151 Miglia, coppa che per la classe ORC è stata invece vinta dal First 35 My Way di Alessio Cecchetti.

 

Yacht Club Parma vince al Gavitello d'Argento 2014

(l'equipaggio di Stella: Beppe Cavalieri e Stefano Fava con la tattica affidata al famoso campione Roberto Pardini. Oltre ad Andrea Dester, Gianluca Brunazzi,  

Mauro Zerbini, Marco Mercadanti, Filippo Traversa, Lucio Gelsi, Luca Vitale, Daniele Pirondi - foto Fabio Taccola)

 

Yacht Club Parma vince al Gavitello d'Argento 2014

 

(Farr Marmo di Alberto Franchi in azione - foto Fabio Taccola)

 

Yacht Club Parma vince al Gavitello d'Argento 2014

(l'equipaggio di Coconut di Francesco Sodini - foto Fabio Taccola)

 

Le classifiche complete (comprese quelle del Gavitello d’Argento, selezione per il Campionato Italiano Assoluto) e le foto del giorno su www.puntalagavitello.it"

 

 

Yacht Club Parma vince al Gavitello d'Argento 2014

 

 

Tra i partecipanti anche il nostro Francesco Gabbi a bordo di Cavallo Pazzo, un X35.

Maestosa l’organizzazione dello Yacht Club Punta Ala in questa edizione numero uno del Trofeo riservato a squadre di Club. Nelle austere sale del Club ospitante si viene accolti dalla Louis Vuitton Cup, l’iconografico Trofeo che tra tutti i Circoli italiani, solo Punta Ala ha il privilegio di poter esporre in bacheca.

 

L’emozione di essere proclamatiti vincitori qui è pari alla soddisfazione di aver primeggiato su Club blasonati che hanno schierato il meglio sulla linea di partenza. Una regata nella quale il nostro Team ha dimostrato di avere quel qualcosa in più degli altri senza che nessuno regalasse nemmeno un metro, a cominciare dai padroni di casa.


La costanza dei risultati e la convinzione di poter fare il colpaccio hanno scandito il gioco di squadra fra le nostre tre imbarcazioni iscritte: Stella di Stefano Fava e Beppe Cavalieri, Farr Marmo di Alberto Franchi (Club Nautico Marina di Carrara) e Coconut di Francesco Sodini (Lega Navale di Viareggio).

 

Per vincere non bisognava mai sbagliare e tutti si sono dimostrati all’altezza del compito. In testa fin dal primo giorno (tre prove a bastone il venerdì), il sabato nella OffShore Race la squadra dello Yacht Club Parma ha ribadito il proprio primato in classifica superando anche i controlli di stazza. Domenica, ultimo giorno, regata unica; gara in controllo sulla flotta degli inseguitori e Roberto Pardini a fare la tattica per tutti.


 

Yacht Club Parma vince al Gavitello d'Argento 2014

(i tre equipaggi riuniti - foto Fabio Taccola)



Alla premiazione foto di gruppo, entusiasmo alle stelle e brindisi finale.


Uscendo dallo Yacht Club Punta Ala l’ultimo sguardo si posa sulla Louis Vitton Cup.
Un sogno.
Mai dire mai.

 

Yacht Club Parma vince al Gavitello d'Argento 2014

 

Yacht Club Parma vince al Gavitello d'Argento 2014

Bacheca

Sono partite le preiscrizioni al corso per il conseguimento della patente nautica.

Per informazioni e iscrizioni la segreteria è a vostra disposizione!